13|20 luglio – settimana verde in Val di Non

Sei alla ricerca di splendide vacanze all’insegna del Nordic Walking?
Allora vieni con noi in Trentino e trascorri con lo staff di RomaCammina un’intera settimana per una VACANZA ALL INCLUSIVE lontana dallo stress, immersi in un paesaggio naturale a spasso tra colline, boschi e laghi!

Per la settimana dal 13 al 20 luglio abbiamo organizzato sette giorni di camminate adatte al Nordic Walking nei fantastici scenari della Val di Non, lungo il Cammino Jacopeo, tra le malghe delle Maddalene,  i laghi di Tovet e di Tret, il Canyon del rio Sass e il parco fluviale Novella. Sarà inoltre possibile prevedere, per chi lo desidera, un giro con le bici a pedalata assistita con un istruttore della Scuola Italiana eBike.

Per ogni giornata abbiamo previsto un’escursione, arrivando spesso a splendidi rifugi o malghe dove si potranno assaporare i piatti tipici della zona e godersi un giornata in pieno relax. Gli itinerari saranno accessibili a tutti coloro che amano camminare e che avranno voglia di trascorrere in compagnia una fantastica vacanza!

Al momento siamo riusciti ad avere una disponibilità per una decina di stanze (di cui 2 singole) presso l’hotel Cavallino Bianco, a Rumo, famoso per la sua cucina con ricette con prodotti tipici locali e il suo centro benessere (con piscina riscaldata 32°, idromassaggio sotto le stelle, sauna, bagno turco, ecc.).

PROGRAMMA

SABATO 13

pomeriggio
ritrovo gruppo a Rumo presso l’albergo Cavallino Bianco (via Marcena, 6 – 38020 Rumo) per la sistemazione nelle stanze

sera
cena tutti insieme e prima illustrazione del programma della settimana

DOMENICA 14 – VENERDÌ 19

mattina
dopo la colazione, partenza per una camminata di Nordic Walking alla scoperta della Val di Non

pranzo
pranzo al sacco, o in malga, o in albergo a buffet a seconda di quanto previsto dal programma

pomeriggio
al termine della camminata tempo libero e relax presso l’albergo al Centro Benessere Bianca Oasi 

sera
cena e breafing sul programma del giorno successivo

SABATO 20

mattina
dopo la colazione, partenza e rientro a Roma

Il Cammino Jacopeo d’Anaunia, progettato usufruendo di strade di campagna immerse nei boschi e nei meleti e anche di strade che penetrano nei borghi contadini della zona, permette al camminatore un contatto diretto ed originale con gli abitanti della valle e con le loro tradizioni: si possono osservare gli uomini nella loro vita quotidiana, le loro case, i luoghi di incontro sia civili che religiosi e ci si può fermare a parlare.

Il lago di Tovel è uno dei gioielli naturalistici del Parco Naturale Adamello – Brenta ed è  il più grande dei laghi naturali del Trentino. 
Le sue acque sono sorprendentemente limpide con incredibili tonalità di blu e di verde  e ricche di fauna.  

Ancora oggi, nonostante non accada più, illago è ricordato per il fenomeno unico al mondo dell’arrossamento. Fino alla metà degli anni ’60, in estate, un certa alga affiorava in superficie, e lo specchio d’acqua appariva di un rosso acceso. Per spiegare questo fatto straordinario, nacquero misteriose storie e leggende, come quella della regina Tresenga.

Il Lago di Tret oppure di Santa Maria si trova nelle Alpi della Val di Non, nel punto dove l’Alto Adige e il Trentino si congiungono. Il lago, profondo 3-4 metri, e la sua isoletta nel mezzo, sono sotto tutela naturale. Il biotopo possiede una gran varietà di piante acquatiche le quali vengono controllate 1-2 volte l’anno, mentre pesci come la tinca, libellule, anfibi, farfalle e bombi popolano le acque ed i dintorni del lago. 

Una curiosità … tutti i giorni dell’anno, qualsiasi sia la temperatura esterna, un gruppo di valligiani  alle 6.30 del mattino sale di corsa al lago per un bagno energizzante prima di affrontare le fatiche della giornata. Durante l’inverno, quando il lago è coperto da uno spesso strato di ghiaccio, questi avventurosi praticano un foro e si immergono ugualmente…brrrrrrr 

Il Canyon, un profondo orrido, è percorribile dal 2001 grazie a passerelle e scalette, per andare alla scoperta di acque vorticose, cascate e marmitte dei giganti, fossili, stalattiti e stalagmiti.

La visita di circa 2 ore porta nel profondo del Canyon, su un dislivello di 145 metri, 1200 gradini. Un’esperienza emozionante che richiede alcune piccole precauzioni: con l’elmetto protettivo e la mantellina forniti dall’organizzazione sarà tutto pronto per la visita guidata alla scoperta di un mondo affascinante!

Rumo, collocato in un ambiente prettamente alpestre ai piedi delle Maddalene, è il nome dato all’insieme delle 9 frazioni anticamente chiamate “cappelle”: Mione, Corte Inferiore, Placeri, Marcena, Corte Superiore, Scassio, Mocenigo, Cenigo e Lanza.

Percorrendo le vie delle frazioni si notano diverse testimonianze di un glorioso passato. Le vicende della storia più recente sono da ricercarsi nelle numerose testimonianze, ancora presenti, sparse su tutto il territorio: dai capitelli votivi risalenti alle pestilenze del Seicento ai dipinti sulle case private.

600,00 € TUTTO INCLUSO
(è richiesta una caparra di 100,00 € a persona da versare tramite bonifico bancario)

la quota comprende
  • pernottamento in camera doppia o tripla in albergo 3 stelle (140,00 € supplemento per stanza doppia uso singola)
  • prima colazione a buffet con torte e dolci fatti in casa, salumi e formaggi tipici
  • pranzo a buffet con primi e secondi caldi, verdure e dolci (o pranzo al sacco o in malga se previsto dal programma)
  • cena servita al tavolo con menu a scelta, buffet di verdure, dolce, bevande (1/2 l di acqua e ¼ l di vino della casa a persona)
  • accesso al Centro Benessere Bianca Oasi (sono a disposizione nelle stanze accappatoi, teli sauna e ciabattine)
  • parcheggio e internet wi-fi gratuiti
  • accompagnamento e assistenza da parte dello staff di RomaCammina e del Cavallino Bianco
la quota non comprende
  • altre bevande alcoliche o analcoliche e caffè
  • trasferimento da e per Roma
  • giro con le bici a pedalata assistita con istruttore sepcializzato
  • quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende

 

Organizzazione tecnica a cura dell’Albergo Cavallino Bianco – Rumo Val di Non

Non perdere l’occasione di passare una settimana tra le Dolomiti e prenota la tua indimenticabile vacanza compilando il modulo

Organizzazione tecnica a cura dell’Albergo Cavallino Bianco – Rumo Val di Non

Da eseguire attraverso la compilazione del modulo di iscrizione sul sito e il pagamento di una caparra di 100,00 € tramite bonifico bancario

  • intestato Si.da di Fedrigoni Elisabetta snc
  • IBAN IT15M0306934673100000000146 (Banca Intesa) – BIC SWIF BCITITMM
  • Causale “RomaCammina val di Non – Cognome Nome”

 

Organizzazione tecnica a cura dell’Albergo Cavallino Bianco – Rumo Val di Non

  • Alessandra 338.3664726
  • Donatella 347.4447631
  • Sabrina 347.7065221

ATTIVITÀ RISERVATA
a tutti i soci di RomaCammina Asd in regola con il tesseramento e la consegna del certificato medico valido a norma di legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *