26 gennaio – Camminata della memoria

Viaggio nella memoria
lungo l'acquedotto

Dal parco degli Acquedotti, attraversando il parco di Tor Fiscale, lungo via del Mandrione fino a Porta Maggiore.

foto tratta dalla Sovraintendenza Capitolina

In concomitanza della giornata della Memoria che si celebra il 27 gennaio, in commemorazione delle vittime dell’Olocausto, rifletteremo sul tema della memoria in senso lato, andando a ripercorrere in un unico percorso la storia moderna ed antica, riportando alla memoria grandi personaggi ed umili persone.

Seguiremo il sistema degli Acquedotti completo, percorrendo il tracciato inglobato nel nuovo perimetro tutelato dal Piano del Parco dell’Appia Antica, approvato nel 2018.

Il nostro itinerario si snoda tra il parco degli Acquedotti, il parco di Tor Fiscale, via del Mandrione fino a raggiungere Porta Maggiore (nuovi confini del Parco), dove convergono otto degli undici Acquedotti di Roma Antica, seguendo il tracciato dell’Acquedotto Felice e Claudio, in una sorta di museo a cielo aperto sulle tracce di un passato che spazia dall’età romana, al Medioevo ed il Rinascimento, fino all’età moderna e contemporanea.

Luoghi che hanno visto convivere imponenti ville romane suburbane e baracche di borgata ricavate negli archi degli acquedotti, dal dopoguerra agli anni 70; luoghi che sono stati fonte di ispirazione di poeti, scrittori, registi e viaggiatori tra fine settecento e primi del novecento, e negli anni settanta sede della Scuola 725 (fondata da Don Sardelli) luogo di sperimentazione di una metodologia didattica di riscatto per i ragazzi della baraccopoli; luoghi che hanno visto fiorire attività artigianali di grande prestigio ed utilità; luoghi dove è nato un Comitato Casilina Vecchia-Mandrione che promuove iniziative finalizzate al recupero ed al miglioramento del quartiere e della qualità della vita dei suoi cittadini nei suoi aspetti sociali, economici, ambientali e culturali.

Un itinerario da percorrere in camminata, camminata nordica (con i bastoncini), in camminata sportiva, e con la possibilità di effettuarlo sola in andata (6,5 km) o in andata e ritorno (13 km).

DOMENICA 26 GENNAIO

PROGRAMMA

ore 8.50
appuntamento di fronte al punto informativo del parco degli Acquedotti ingresso di via Lemonia 220

ore 9.00 circa
partenza della camminata di facile percorrenza (6,5 km solo andata - 13 km andata/ritorno)

ATTIVITÀ

in collaborazione con Pasquale del Parco Regionale dell'Appia Antica che ci accompagnerà raccontandoci le storie e gli aneddoti di questi luoghi

STAFF

Donatella 347.4447631
Sabrina 347.7065221

COSTO

8,00 €
[agli amici non soci saranno chiesti 2,00 € in più per l'assicurazione giornaliera]

DURATA

intera mattinata
(per chi vorrà, dopo il pranzo al sacco, sarà possibile rientrare a piedi percorrendo la stessa strada e concludendo l'attività nel pomeriggio)

Così come definito all’art. 3 del Regolamento dell’Associazione, il socio deve rispettare le regole di normale prudenza e diligenza a tutela di se stesso e degli altri, per cui è sempre richiesto un abbigliamento e delle calzature adeguate alle attività di Nordic Walking e/o di Camminata Sportiva alle quali si partecipa.
Lo staff, responsabile delle varie proposte, fornirà tutte le indicazioni necessarie 
e si riserva la possibilità di non ammettere alla camminata chi non sia in possesso dell’equipaggiamento adeguato.

2 Responses

  • Buongiorno, vorrei iscrivermi per la camminata del 26 gennaio p.v
    Penso di dover rinnovare anche la tessera.
    saluti
    Daniela Ciriani

    • ciao Daniela
      per il rinnovo dei soci sarà possibile farlo direttamente domenica all’inizio della camminata: ti chiediamo la cortesia di arrivare qualche minuto prima dell’appuntamento in modo da poter fare la nuova tessera con chi dello staff sarà presente e poter quindi prendere il gadget annuale che RomaCammina regala ai suoi soci.
      ti aspettiamo: a domenica!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *