Non è necessario andar lontano, per trovare benessere ed emozioni camminando. A bassa velocità e ad alta attenzione, attivando i muscoli e gli occhi, possiamo provare il piacere sottile di reimpadronirci delle nostre città.

Per chi va a piedi c’è sempre qualcosa che può stupire, dettaglio o scorcio, strada o vicolo, statua o palazzo. Roma è una città che si presta più di altre a un’attività all’aperto: per la sua storia, per le sue bellezze, per il suo fascino, per il suo clima, per la grande estensione delle sue aree verdi. Nasce così l’idea di proporre itinerari di Urban Walking® a tema – al di là dei frequentatissimi tour di destinazione turistica – dedicati a chi pratica Nordic Waking o semplicemente Walking; itinerari che seguono trattazioni classiche, ma soprattutto linee originali sviluppate direttamente dallo staff di RomaCammina.

L’Urban Nordic Walking è quindi una versione di Nordic Walking che si può svolgere dentro le nostre città e abbina l’esercizio fisico con la curiosità per scorci inesplorati e/o con uno sguardo diverso su luoghi conosciuti solo come routine, magari ingolfati nel traffico.

L’Urban Nordic Walking permette di scoprire e ri-scoprire città, paesi, nuclei urbani: spesso ci perdiamo angoli nascosti della nostra città, semplicemente perchè il nostro sguardo rimane sempre rivolto verso il basso o perso tra il caos urbano e dei pensieri.

L’Urban Nordic Walking privilegia i panorami, i monumenti meno conosciuti, i luoghi dove avviene la vita quotidiana.

L’Urban Nordic Walking può essere indirizzato

  • al turista, che visita per la prima volta la città e attraverso la camminata consapevole instaura con essa un rapporto emotivo;
  • al residente, che in questo modo si riappropria del luogo in cui abita, lavora, vive quotidianamente, conoscendolo meglio ed usandolo per tonificare cuore, cervello e muscoli.