MANCANO

giorni
ore
minuti

al NORDIC WALKING FESTIVAL di Roma

10-12 marzo 2023

Che cosa è

La Camminata Sportiva non è altro che il gesto naturale del camminare, eseguito con una intensità maggiore e con una tecnica ben definita.

Se praticata costantemente, può andare oltre l’aspetto sportivo diventando una vera e propria filosofia di vita volta al benessere sia fisico che mentale; inoltre, non presentando particolari controindicazioni, può essere praticata sia come disciplina vera e propria, sia come propedeutica alla pratica di altri sport.

Questa tipologia di camminata, non rientra nelle classiche forme di passeggiate all’aria aperta, corsa, jogging… ma deriva dal cosiddetto “FitWalking” o meglio una camminata “più potente”, dalle quali ne ha ereditato tecnica ed intensità del passo adattandolo sempre più con studi specifici legati alle esigenze della disciplina.

La Camminata Sportiva non presenta particolari controindicazioni e può essere praticata da chiunque. Mantiene il fisico attivo senza sovraccaricare eccessivamente muscoli, articolazioni e strutture corporee ed è un’attività che apporta grandi vantaggi all’organismo permettendo di ri-scoprire e/o mantenere il benessere psico-fisico.

Benefici

La Camminata Sportiva può essere praticata come integrazione di un allenamento oppure come attività a “basso impatto” per gli atleti che hanno necessità di recuperare più velocemente da infortuni, consentendo loro di non fermarsi completamente.

Aiuta a perdere peso e a mantenere il benessere generale di ogni individuo. La pratica ne aiuta a prevenire infortuni dovuti all’inattività fisica e a prevenire malattie cardiovascolari  e cronico-degenerative. Inoltre come tutte le attività praticate all’aria aperta, rafforza il sistema immunitario.

Abbigliamento e accessori

Per muovere i primi passi, la Camminata Sportiva, non richiede particolari attrezzature. Si consigliano scarpe adeguate ed un abbigliamento sportivo adatto alla situazione.
Per poter camminare al meglio, l’ideale è indossare un buon paio di scarpe, comode e che si adattino alla struttura del nostro piede e meglio ancora se studiate appositamente per il walking (la camminata).

L’abbigliamento consigliato per la pratica della Camminata Sportiva, è simile a quello utilizzato per la corsa. 
Indumenti tecnici e materiali traspiranti, a seconda della stagione, aiutano la traspirazione dell’eccessiva sudorazione e il mantenimento del calore corporeo.
Per avere una maggiore protezione in caso di leggera pioggia o vento, si possono utilizzare capi tecnici in goretex o idrorepellenti che permettono di rimanere asciutti mantenendo una buona traspirazione.

Oltre alle scarpe, un altro accessorio di fondamentale importanza, sono le calze. Usare calzini tecnici e rinforzati su alcune parti del piede, aiutano a prevenire la formazione delle vesciche mantenendosi a contatto con il piede, facilitando la traspirazione ed evitando eventuali sfregamenti.
Infine, cappello, occhiali da sole, guanti, scaldacollo, risultano particolarmente utili e confortevoli a seconda della stagione.

Per monitorare al meglio gli allenamenti e la loro progressione, si possono utilizzare alcuni altri accessori come:

  • il contapassi, semplice strumento in grado di contare il numero di passi e di chilometri percorsi ogni giorno;
  • il GPS per tenere traccia dei propri allenamenti ed ottenere una migliore precisione di misurazione;
  • il cardiofrequenzimetro per programmare ed eseguire le attività con una maggiore precisione e monitorare l’impegno fisico.