18 aprile – Pasquetta in cammino ai laghetti di Pomezia

Pasquetta alla Solforata di Pomezia

cosa facciamo

Lunedì 18 aprile, una Pasquetta insieme a due passi da Roma, in un luogo ricco di fascino e di mistero, ricadente nel confine sud della Riserva Naturale di Decima Malafede tra la Via Laurentina ed Ardeatina.

dove andiamo

In cammino nella cosiddetta Solforata di Pomezia, un ambiente inconsueto ed inaspettato, con un'atmosfera magica e lunare, caratterizzato da fenomeni vulcanici originati dal Vulcano Laziale, con acqua che ribolle e odore di zolfo, fanghi biancastri, cristalli giallastri, ma anche resti di antiche cave e miniere.
Il percorso si snoda in una zona pianeggiante, costeggiando il lago bianco che sembra di ghiaccio ed il lago verde per risalire verso la vista dall’alto del lago degli innamorati e la Tor Tignosa. Si riscende poi seguendo la via che lambisce i resti della vecchia cava e giunge al lago degli Innamorati dal basso.
La via del ritorno costeggia il fosso della Solforata pennellato di sfumature ocra, si lambisce il lago rosso ed il piccolo canyon.

INformazioni

ore 9.40

Bar Scalella
via Laurentina 1 (ritrovo, pausa caffè e toilette)

ore 9.40
ritrovo e spostamento con alcune macchine al punto di partenza della camminata

ore 10.00
partenza della camminata

ore 12.30 circa
sosta pranzo al sacco (organizziamo insieme un pic-nic pasqualino portando qualcosa da condividere)

7,00 €

La camminata prevede un circuito ad anello di circa 8 km con pic-nic pasqualino lungo il percorso

Alessandra 338.3664726
Donatella 347.4447631
Sabrina 347.7065221

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.