MANCANO

giorni
ore
minuti

al NORDIC WALKING FESTIVAL di Roma

10-12 marzo 2023

31 dicembre|1 gennaio – RomaCammina tra le mezzanotte del mondo

in cammino
tra 2021 e 2022

mancano

giorni al capodanno
ore
minuti

in Australia e nella Russia degli Urali

ore
minuti

nella Russia centrale e alle Seychelles

ore
minuti

a Mosca, in Uganda e nei paesi dell'Africa

ore
minuti

in Sudafrica e nell'Est Europa

ore
minuti

in Italia, Spagna e
nel resto d'Europa

Una camminata urbana che toccherà varie tappe – alle quali ci si potrà aggregare in qualsiasi momento – che ci permetterà di brindare e festeggiare i Capodanni che in contemporanea si celebrano in altri paesi: dall’Australia, passando per la Russia, la Somalia e l’Eritrea, Cipro e la Grecia, arriveremo fino all’Italia e altri paesi europei.

In quasi tutto il mondo il primo giorno di gennaio si celebra l’inizio del Nuovo Anno e le tradizioni, sia antiche sia moderne, per festeggiare il Capodanno sono moltissime.
Un giro del mondo che nelle 24 ore vede, a diverse longitudini,  festeggiamenti, rituali e usanze durante le quali le isole Samoa e Kiribati aprono e chiudono il cerchio. L’aspetto più curioso è che, per effetto del colonialismo e della globalizzazione, troviamo tradizioni simili anche agli antipodi del globo.

appuntamento

ore 19.30
roseto comunale – piazzale Ugo La Malfa

la camminata si svolgerà nel centro città, in sicurezza e con varie tappe lungo il percorso

chiama lo staff

per sapere dove siamo e unirti quando vuoi e quando puoi alla camminata
- Alessandra 338.3664726
- Donatella 347.4447631
- Sabrina 347.7065221

costo

7,00 €
compresa la quota per il brindisi finale di mezzanotte

“Filastrocca di Capodanno: fammi gli auguri per tutto l’anno: voglio un gennaio col sole d’aprile, un luglio fresco, un marzo gentile; voglio un giorno senza sera, voglio un mare senza bufera; voglio un pane sempre fresco, sul cipresso il fiore del pesco; che siano amici il gatto e il cane, che diano latte le fontane. Se voglio troppo, non darmi niente, dammi una faccia allegra solamente.”

Gianni Rodari

ore 20.00

In Italia iniziano i primi cenoni mentre a Ekaterinburg, la capitale degli Urali, in piazza c’è la Città di ghiaccio con le sue bellissime sculture. Intanto attorno all’albero di Natale più grande dell’intera Russia si balla, si mangiano frittelle calde e si aspettano i fuochi d’artificio.

Altri paesi sono: Australia (isole Heard), Francia (isole Kerguelen, isole Saint Paul e Amsterdam), Kazakistan, Maldive, Pakistan, Tagikistan, Turkmenistan, Uzbekistan.

ore 21.00

Dubai è pirotecnica ogni giorno dell’anno e Capodanno non fa eccezione con il suo spettacolo di fuochi d’artificio a Downtown Dubai.
La zona coperta da questo fuso orario è la più occidentale della Russia che ha altri 9 fusi orari oltre a questo. 

Altri paesi sono: Armenia, Azerbaigian, Francia (La Reunión), Georgia, Mauritius, Oman, Seychelles.

ore 22.00

In Uganda si può festeggiare immersi nella natura lussureggiante; è terra dei gorilla e al Rwenzori Mountains National Park, all’interno dell’impenetrabile foresta pluviale, si può trascorrere la fine dell’anno in compagnia di questi simpatici amici pelosi.

Altri paesi sono: Bahrein, Qatar, Eritrea, Etiopia, Iraq, Kenya, Kuwait, Madagascar, Russia (Mosca), Somalia, Sudafrica, Sudan, Tanzania, Uganda, Yemen, Isole dell’Oceano Indiano.

ore 23.00

Manca un’ora alla mezzanotte italiana e Cape Town in Sudafrica festeggia con fuochi d’artificio al Waterfront e sfilate in maschera.

Altri paesi sono: Bielorussia, Bulgaria, Cipro, Egitto, Estonia, Finlandia, Grecia, Israele, Giordania, Lettonia, Libano, Libia, Lituania, Moldavia, Romania, Siria, Palestina, Turchia, Ucraina.

ore 00.00

Ci siamo. Tutta l’Italia è in festa per l’arrivo del 2022. E non solo l’Italia: si stappa, si battono i bicchieri e ci si scambiano gli auguri in gran parte dell’Europa!

Insieme a noi festeggiano: Albania, Germania, Andorra, Austria, Belgio, Bosnia e Erzegovina, Croazia, Danimarca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Francia, Gibilterra, Ungheria, Libia, Liechtenstein, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Repubblica Ceca, Serbia, Svizzera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *