PREVIEW – In Sabina alla ricerca del Silenzio

In Sabina dall'abbazia di Farfa a Fara in Sabina

cosa facciamo

Una camminata ad anello nel TERRITORIO DELLA SABINA alla scoperta di borghi antichi.

difficoltà media

La lunghezza totale della camminata è di 12 km con dislivello complessivo in salita di circa 500 m distribuito in vari saliscendi.

dove andiamo

Si parte dall'abbazia benedettina di Farfa fondata intorno al 570 d.C. e, dopo un rapido attraversamento del borgo sorto intorno all'abbazia, si discende verso il fiume Farfa al punto più basso del cammino a 125 m.
Costeggiando il Farfa e percorrendo un tratto del cammino di Francesco si sale verso il borgo di Toffia (290 m) paese della Sabina poco conosciuto ma che ospita diversi palazzi antichi.
Da qui si prosegue in salita nel bosco fino a raggiungere il centro storico di Fara in Sabina, punto più alto del percorso posto a quota 485 m. Si prevede un giro nel paese antico e la sosta per il pranzo presso il monastero delle Clarisse eremite dove si può visitare il museo del silenzio ed il museo archeologico.
La camminata si conclude con un ultimo tratto in discesa molto panoramico, con vista su Roma e sul monte Soratte, che riporta al punto di partenza all'Abbazia di Farfa.

INformazioni

ore 8.45

parcheggio dell ‘Abbazia di Farfa

ore 9.00
partenza della camminata

pranzo
presso la foresteria del Monastero delle Clarisse Eremite (menu fisso costo da definire con abbinato Museo del silenzio)

ore 16.30 circa
fine della camminata

10,00 €

Intera giornata con un circuito ad anello di circa 12 km

Alessandra 338.3664726
Donatella 347.4447631
Sabrina 347.7065221

Lo staff che ha curato sopralluoghi e logistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.